Loading
URP e Comunicazione | Prenotazioni | Reparti | Di cosa hai bisogno? | Gare e concorsi | Amministrazione | Ricerca e università | 6 secoli di storia

Pronto Soccorso Pediatrico

Si tratta di un servizio di emergenza ad alta specializzazione. E’ attivo 24 ore su 24 e fornisce un’assistenza pronta a tutti i bambini e adolescenti di età inferiore a 18 anni, che presentano problemi di natura medica e chirurgica, urgenti e d’emergenza.

Al suo arrivo, il bambino viene accolto dal personale dedicato che valuta l’urgenza secondo i quattro codici di priorità del triage (bianco, verde, giallo, rosso) e presta le cure necessarie.

  • Clinica De Marchi, piano terra, via della Commenda, 9 (MAPPA)
  • 02 5503.2694


> Progetto Chiocciola

E’ nato agli inizi del 2012 per sensibilizzare i genitori al corretto uso del Pronto Soccorso pediatrico solo in caso di effettiva urgenza, rimandando gli altri casi al pediatra di famiglia o al medico di continuità assistenziale.

Il progetto prevede un percorso differenziato - chiamato “chiocciola” - per il bambino che giunge in PS dopo aver eseguito la visita pediatrica ambulatoriale (in cui viene indicato l’invio in ospedale) o dopo che i genitori si sono consultati con il medico di continuità assistenziale (che ha ravveduto le condizioni per l’invio in PS). Accanto al codice colore del triage attribuito dall’infermiera all’ingresso in Pronto Soccorso, viene inserito un particolare simbolo (una @ appunto) che garantisce un’attesa minore rispetto agli utenti con lo stesso quadro clinico ma non visti precedentemente dal pediatra.
Naturalmente i casi con problemi più gravi hanno sempre la precedenza.

Scarica la brochure del Progetto Chiocciola