Chi siamo |  Lavora con noi |  Ricerca e Formazione |  Arte e Beni culturali |  Media Relation
Blog Fondazione   Canale youtube
Loading

Festa del Perdono

LA FESTA DEL PERDONO: CENNI STORICI
Nel 1458 papa Pio II confermava la costituzione dell’Ospedale Maggiore, prevedendo che avesse una sua chiesa, campanile e cimitero. Le elargizioni dei cittadini furono così generose, da essere una delle principali fonti di entrata dell’Ospedale nei primi secoli di esistenza.

A conferma della benevolenza verso la nuova istituzione e su sollecitazione dello stesso Francesco Sforza, nel dicembre 1459, con la bolla “Virgini gloriose”, Pio II concesse un’indulgenza plenaria, da lucrarsi per un triennio consecutivo e, successivamente, negli anni dispari, presso l’Ospedale Maggiore il 25 marzo (festa dell’Annunciazione, a cui il nosocomio è dedicato). L’indulgenza fu rinnovata più volte dai pontefici e fu resa perpetua nel marzo 1560 da papa Pio IV (il milanese Giovan Angelo de Medici).

Da allora, ad anni alterni, Milano celebra le due feste cittadine più importanti: quella del Duomo e quella dell’Ospedale Maggiore. Ogni due anni si presenta così l’occasione di ricordare la costante presenza della Ca’ Granda nei secoli, come la “casa grande” dei milanesi: «Uno stabilimento così utile, che non sia affatto un palazzo, ma una grande casa per accogliervi i poveri ammalati» (da “Le voyages en Italie”, Journal d’un compagnon d’exil de Lucien Bonaparte,1805).

Festa del Perdono 2015
FESTA DEL PERDONO
14 APRILE 2015
Festa del Perdono 2013 Festa del Perdono 2011 Festa del Perdono 2009
ANNO 2013 ANNO 2011 ANNO 2009
Festa del Perdono 2007 Festa del Perdono 2005 Festa del Perdono 2003
ANNO 2007 ANNO 2005 ANNO 2003